4 milioni in 4 secondi

4 milioni in 4 secondi

In Veneto quasi 4 milioni di euro, precisamente 3,9, sono spariti in 4 secondi.

Si tratta del fidanzamento a fondo perduto che la Regione Veneto ha messo a disposizione alle aziende del commercio per fare innovazione e promozione.

Il bando richiedeva un progetto complesso, con un punteggio specifico per ogni fare del progetto, ma tutto questo non è servito a nulla perché il fondo è andato in esaurimento in soli 4 secondi grazie al sistema del clic day, che ha mandato in tilt il portale regionale dopo soli 60 secondi.

E’ ovvio che il sistema del clic day è funzionale solo per la Regione che potrà vagliare solo i progetti arrivati in tempo e non i più meritevoli sulla base del punteggio, ma questa esperienza annulla il lavoro e le risorse spese dalle aziende e dai loro consulenti per realizzare un progetto consistente e importante per il futuro delle imprese. Alla fine di tutto il sistema del clic day è più simile ad un “gratta e vinci”, se non fosse che la fortuna non centra niente e che una connessione a banda larga e software specifici battono la concorrenza in centesimi di secondo, favorendo le aziende che hanno già soldi da investire.


Un reale aiuto alle imprese viene dalla valutazione dei bisogni, dalla capacità dell’azienda di mettersi in gioco e dalle potenzialità del progetto da finanziare: tutte cose che la Regione non ha dimostrato di apprezzare e, forse, non ne ha nemmeno le competenze.

Abbiamo presentato un progetto seguendo l’azienda in diverse fasi:

  • Descrizione dei dettagli del bando e verifica dei requisiti dell’azienda interessata
  • Raccolta documentazione tecnica e amministrativa necessaria per la domanda, confrontandosi con i consulenti e i fornitori dell’azienda
  • Intervista con la proprietà dell’azienda per definire gli obiettivi e le aspettative del progetto
  • Stesura del progetto secondo i criteri definiti nel bando (punteggi)
  • Registrazione a portale e compilazione della domanda
  • Comunicazione con l’ente finanziatore via email e telefono per chiarimenti e informazioni aggiuntive
  • Clic day e aggiornamenti successivi.

 

Team di Largamente: Roberta Bridda e Alessandra Rui.

Non ci sono commenti

scrivi un commento